5 Trucchi Per Aumentare il Traffico

In questo articolo voglio suggerirti 10 modi per portare più traffico al tuo sito web, o al tuo blog.
Si tratta di metodi semplici, ma che molti finiscono per dimenticare del tutto.

Metodo 1 – Sii costante nell’aggiungere contenuti

Molti amministratori di blog partono in quarta la prima settimana, per poi abbandonare completamente il blog per mesi.
Questo è uno dei metodi più semplici per perdere posizioni su Google. Il tuo blog deve crescere, settimana dopo settimana con nuovi contenuti.
Si tratta di una delle chiavi per raggiungere il successo, in termini di traffico e visitatori, e di conseguenza su Google.

Metodo 2 – Ricordati delle parole chiave

Se possiedi un blog, sai che uno dei tuoi lavori principali è selezionare le parole chiave. Bene, non perdere mai interesse nel cercare nuove parole chiave.
All’inizio focalizza i tuoi sforzi solo sulle “long tail keywords”, ovvero parole chiave più lunghe, composte da 2 fino a 6 parole, con meno traffico ma più semplici da dominare.
Puoi usare Google Adwords Keyword Tool, finchè sarà disponibile, per poi passare a Market Samurai, uno strumento più indicato e ricco di funzioni, ma a pagamento.

Metodo 3 – Ottimizza i tuoi articoli al massimo

Ricordati sempre di inserire il titolo dell’articolo, una breve descrizione per i motori di ricerca e le parole chiave, quelle che hai scelto di usare nell’articolo.
Usa un plugin per WordPress come All In One SEO Pack, o WordPress SEO by Yoast. Sono entrambi gratuiti, facili da installare ed usare.
Così ogni volta che inserirai un articolo, ti ricorderai di badare alle parole chiave, alla descrizione e al titolo in maniera più efficiente, per ranking migliori.

Metodo 4 – Scambio link

Scambiare i link fra due blog della stessa nicchia di mercato è importante. Selezionatene uno con un buon ranking, e chiedete se sono interessati a scambiare un link con voi in un articolo.
In questo modo scambierete non solo un backlink, ma anche i lettori dei due blog. Utile, funzionale e costruttivo.
E quando potete, usate il vostro blog per lasciare commenti importanti sugli articoli dei blog del vostro settore.

Metodo 5 – Tieni i visitatori incollati al tuo blog

Una delle cose alle quali Google fa più riferimento per definire il valore effettivo del vostro blog, è quanto tempo un visitatore spende sul vostro blog in media.
Quindi fate sì che gli articoli siano ben leggibili, con parti in grassetto per evidenziare i passi chiave.
Installate anche un plugin come “Yet Another Related Posts Plugin“, che pone alla fine di ogni vostro articolo alcuni link con immagini che portano i visitatori a leggere di più sul vostro blog.

Spero che questi trucchetti possano essere utili per il vostro blog, dato che a me, sul mio blog AlessandroZamboni.com, in inglese, hanno portato oltre 8,810 visitatori unici in 40 giorni.

Grazie e alla prossima,
Alessandro Zamboni